Privilegiare l’attività produttiva trascurando i diritti

Corte Costituzionale, 23 marzo 2018, n. 58 – Incostituzionale privilegiare in modo eccessivo l’interesse alla prosecuzione dell’attività produttiva trascurando le esigenze di diritti quali la tutela della salute e della vita stessa

E’ costituzionalmente illegittimo il provvedimento legislativo che privilegia in modo eccessivo l’interesse alla prosecuzione dell’attività produttiva, trascurando del tutto le esigenze di diritti costituzionali inviolabili legati alla tutela della salute e della vita (artt. 2 e 32 Cost.), cui deve ritenersi inscindibilmente connesso il diritto al lavoro in ambiente sicuro e non pericoloso (art. 4 e 35 Cost.).

Sentenza 58/2018
Giudizio GIUDIZIO DI LEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE IN VIA INCIDENTALE
Presidente LATTANZI – Redattore CARTABIA
Camera di Consiglio del 07/02/2018 Decisione del 07/02/2018
Deposito del 23/03/2018 Pubblicazione in G. U.
Norme impugnate: Art. 3 del decreto-legge 04/07/2015, n. 92.
Massime:
Atti decisi: ord. 67/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *